Polaroid Mint 2-in-1, fotocamera e stampante digitale insieme

La Polaroid ad IFA 2018 ha annunciato il lancio sul mercato di Mint 2-in-1 che è ideale per gli amanti della fotografia istantanea. Mint 2-in-1 è infatti una fotocamera ed una stampante digitale insieme al fine di procedere ogni volta subito ad imprimere gli scatti che vengono realizzati. Mint 2-in-1, per foto impeccabili e con una buona risoluzione, ideali tra l’altro per ottenere tanti like per instagram ,è dotata di un sensore da 16 MP con Flash Led e di uno specchietto apposito per i selfie.

Mint 2-in-1 Polaroid Mint, compatta e facile da usare

La memoria di archiviazione, inoltre, grazie alla presenza dello slot per Micro SD può arrivare fino a 256GB di memoria. Con un prezzo di lancio di 99,99 dollari, che al cambio attuale fanno circa 85 euro, la nuova Polaroid Mint 2-in-1 si presenta come una fotocamera con stampante integrata che è essenziale, compatta e pure facile ed intuitiva da utilizzare. Con dei semplici comandi, infatti, si può premere il pulsante di scatto dopo aver selezionato una delle tre modalità disponibili, e dopo aver scelto se inserire o meno nell’immagine una cornice.

Le modalità di stampa supportate dalla Polaroid Mint 2-in-1 sono il Bianco e Nero, Seppia o Colore per quella che è una fotocamera con stampante integrata che nel complesso è ideale per chi è alla ricerca di un prodotto tecnologico che, azzerando ogni tempo di attesa, permette di scattare ed avere subito piccole fotografie da andare a condividere nell’immediato con i propri amici. Per chi ama la fotografia è chiaro che la Polaroid Mint 2-in-1 non può essere la macchina fotografica principale, ma può rappresentare un utile prodotto tecnologico di scorta che ha nell’essere estremamente compatto e leggero uno dei suoi punti di forza.

Polaroid Mint 2-in-1, i pulsanti e le porte per ricarica ed archiviazione

Pensata per gli scatti verticali, la Mint 2-in-1 ha l’alloggiamento per la carta e tre pulsanti, quello di accensione, quello per selezionare una delle tre modalità sopra indicate, ed uno che attiva, per l’autoscatto, il timer avente una durata pari a 10 secondi. La fotocamera della Polaroid con stampante integrata ha di sotto la porta MicroUSB per caricare la batteria, mentre in presenza di scheda MicroSD, nell’apposito slot, le foto non solo vengono stampate, ma anche salvate in formato digitale. In assenza di carta, invece, la Mint 2-in-1, in presenza di Micro SD, si limiterà a salvare le fotografie che sono state scattate.

Per la Mint 2-in-1, quindi, il modello di scatto e stampa è quello classico e storico della Polaroid con tutto lo stile di quella che, leggera e colorata, si presenta come una utile scatoletta in viaggio ma anche quando, partecipando ad eventi, il momento è quello giusto per scattare una foto. In alternativa alla Mint 2-in-1, tra le novità Polaroid, c’è pure la nuova Mint Digital Pocket Printer che presenta una forma simile, ma che non è dotata di fotocamera integrata. La Mint Digital Pocket Printer, infatti, non fa altro che stampare le foto dal cellulare attraverso la connessione Bluetooth.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.